Homepage

Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Applicazione retroattiva delle tabelle di cui agli artt. 138 e 139 cod. ass. per la quantificazione del danno da malpractice medica

15 Luglio 2020 | di Patrizia Ziviz

Cass. civ.

Liquidazione danno non patrimoniale per lesioni micro permanenti

Il nodo da sciogliere riguarda la definizione del momento a partire dal quale devono essere applicate, in materia di responsabilità sanitaria, le tabelle legislative previste dagli artt. 138 e 139 cod. ass., ai fini della liquidazione del danno derivante dalla lesione alla salute patito dal paziente: in particolare, si tratta di chiarire se tale sistema di valutazione debba o meno essere applicato in via retroattiva.

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Danno da immissioni rumorose e legittimazione dell'amministratore

14 Luglio 2020 | di Redazione Scientifica

Risarcimento del danno da immissioni

Il condominio è legittimato attivamente, ai fini risarcitori, per la salute di chi abita nell'edificio nel caso di illiceità delle immissioni rumorose?

Leggi dopo
News News

Errata segnalazione alla centrale rischi e lesione del credito commerciale

14 Luglio 2020 | di Eleonora M.P. Ruggieri

Cass. civ.

Responsabilità della banca

In caso di errata segnalazione alla centrale rischi della Banca d’Italia, l’accertamento del danno causato dalla lesione del credito commerciale esige l’accertamento sia del nesso causale tra la condotta illecita e la contrazione dei finanziamenti o la perduta possibilità di accesso al credito sia del nesso causale tra la contrazione dei finanziamenti e il peggioramento dell’andamento economico del soggetto danneggiato. Per l’accertamento del secondo nesso è decisivo l’esame circa le pregresse condizioni economiche e patrimoniali della società che assume di essere stata danneggiata e deve quindi ritenersi viziata per omesso esame di un fatto decisivo la sentenza che non abbia preso in esame tale fatto materiale.

Leggi dopo
Focus Focus

La corretta presunzione del danno morale «standard» da menomazione biologica: la cassazione ultima è in errore

13 Luglio 2020 | di Marco Bona

Danno morale

In questo contributo, in critica a recenti interventi 2019/2020 della giurisprudenza di legittimità (lungi dall'essere univoci e privi di contraddizioni), si affronta la questione della prova presuntiva del danno morale «standard» nei casi di lesioni personali, dimostrandosi, anche in considerazione di precedenti della stessa Cassazione e di contributi dottrinali, come tale impostazione probatoria sia giuridicamente fondata, oltre che normativamente confermata. Si rileva anche la correttezza della liquidazione del danno morale di base in una frazione del quantum del danno biologico. Muovendo da tali basi si perviene a giudicare positivamente le «tabelle milanesi», fra l'altro compatibili con il «decalogo Travaglino-Rossetti».

Leggi dopo
Quesiti Operativi Quesiti Operativi

Danno biologico complessivo, menomazioni policrone coesistenti/concorrenti e quantificazione dell'I.P. mediante formula riduzionistica

10 Luglio 2020 | di Vincenzo Liguori

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

Laddove in capo al medesimo soggetto sussistano più patologie invalidanti, di cui solo la più recente causata da errore medico, è rilevante - ai fini risarcitori - la quantificazione dell'I.P. complessiva di cui è portatore il danneggiato?

Leggi dopo
News News

Pedone investito: il solo esame obiettivo non basta per negare il risarcimento per i postumi permanenti

10 Luglio 2020 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Pedone ex art. 190 e 191 c.d.s.

In tema di risarcimento del danno al pedone investito, il ristoro per i postumi permanenti non può essere negato sulla sola base delle risultanze dell’esame obiettivo.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Consenso informato: incombe sul paziente l'onere di provare che avrebbe rifiutato l'intervento

09 Luglio 2020 | di Ilaria Oberto Tarena

Cass. civ.

Consenso informato e il risarcimento del danno consequenziale

Quali danni conseguono dalla violazione, da parte del medico, del dovere di informare il paziente? Qual è l'onere della prova in capo al paziente per ottenere il risarcimento del danno da lesione del consenso informato?

Leggi dopo
News News

Confermato il danno per la morte del figlio liquidato secondo le tabelle di Milano vigenti al momento del fatto

08 Luglio 2020 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Tabella del Tribunale di Milano

Fermo restando che, per la liquidazione del danno non patrimoniale, occorre fare riferimento alla tabella del Tribunale di Milano nella versione più recente in uso al momento della decisione, la liquidazione basata sulle tabelle “vigenti” al momento del fatto è equa se l’importo liquidato risulta di fatto compreso nel range previsto nella tabella successiva.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Responsabilità medica e liquidazione del danno con sistema tabellare

08 Luglio 2020 | di Redazione Scientifica

Trib. Napoli

Responsabilità medica contrattuale e/o extracontrattuale

In tema di responsabilità medica, nel caso in cui un paziente, già affetto da una situazione di compromissione dell'integrità fisica, sia sottoposto ad un intervento che..

Leggi dopo
News News

Veicolo rubato, consegnate all’assicuratore chiavi non originali: niente indennizzo

07 Luglio 2020 | di Redazione Scientifica

Cass. civ.

Assicurazione obbligatoria per veicoli a motore e natanti

Confermata in Cassazione la decisione dei Giudici d’appello. La mancata consegna delle chiavi originali del mezzo rubato rende non operativo il contratto di assicurazione.

Leggi dopo

Pagine