Casi e sentenze di merito

Basta la prova presuntiva per il risarcimento del danno da perdita del lavoro domestico

 

Il lavoro domestico costituisce utilità suscettibile di valutazione economica e la relativa perdita comporta un danno risarcibile, la cui prova può essere fornita presuntivamente.

Leggi dopo