Casi e sentenze di merito

Domanda risarcitoria per il ristoro della sofferenza soggettiva

07 Dicembre 2016 |

Trib. S.Maria Capua Vetere

Risarcimento del danno non patrimoniale
 

Determinazione della domanda risarcitoria, volta al ristoro della sofferenza soggettiva, nella misura in cui essa travalichi il quantum riconosciuto sulla base delle note tabelle per la lesione all'integrità psicofisica.

Leggi dopo