Casi e sentenze di merito

Infortuni mortali e surrogazione: esclusa la diretta applicazione

 

Il diritto di surrogazione previsto dall'art. 1916 c.c. non potrebbe mai trovare diretta applicazione all'indennizzo corrisposto a seguito di infortunio mortale perchè manca la coincidenza tra soggetto che lo percepisce e assicurato.

Leggi dopo