Casi e sentenze di merito

Per la cessione di un credito di natura risarcitoria non occorre la sottoscrizione autenticata

08 Settembre 2017 |

Trib. Ancona

Profili processuali

La cessione di un credito di natura risarcitoria è un negozio a forma libera, in quanto ha ad oggetto un diritto disponibile, dunque per il suo perfezionamento non occorre che la sottoscrizione sia autenticata. La cessione di tale credito si perfeziona con l’accordo tra cedente e cessionario e, a tal fine, non occorre né la comunicazione al debitore ceduto, né il consenso di quest’ultimo, che rilevano unicamente ai fini della efficacia della cessione nei suoi confronti. Per tale motivo, ai fini dell’opponibilità del negozio al debitore ceduto non assume alcun rilievo la mancanza della sottoscrizione autenticata. 

Leggi dopo