Casi e sentenze di merito

Micropermanenti e risarcibilità del danno biologico cagionato dal centro odontoiatrico ex art. 3 Decreto Balduzzi

19 Ottobre 2018 |

Trib. Milano

Responsabilità del medico libero professionista
 

Accertato un grado di postumo permanente inferiore al 9%, deve ritenersi applicabile l’art. 3, comma 3 l. n. 189/2012, che prescrive che il danno biologico e non patrimoniale conseguente all’attività dell’esercente la professione sanitaria sia risarcito sulla base delle tabelle di cui agli artt. 138 e 139 cod. ass.

Leggi dopo