Casi e sentenze di merito

Principio di auto responsabilità negli investimenti ad alto rischio

La responsabilità dell’intermediario finanziario derivante dal mancato adempimento ai propri obblighi informativi nei confronti del cliente nell’ambito dell’acquisto di titoli ad alto rischio, è esclusa qualora il cliente stesso si dichiari investitore esperto e con elevatissima propensione al rischio, e, pur potendo rendersi conto, con l’uso dell’ordinaria diligenza, delle peculiari caratteristiche dei titoli acquistati, li abbia comunque conservati nel proprio patrimonio, non sussistendo impedimenti giuridici o di fatto al disinvestimento. 

Leggi dopo