Casi e sentenze di merito

Responsabilità del medico, e della struttura sanitaria, per violazione dell’obbligo di ottenere il consenso informato

 

La responsabilità del sanitario, e anche della struttura presso la quale egli opera, per violazione dell’obbligo di ottenere il consenso informato del paziente discende dalla condotta omissiva tenuta in relazione all’adempimento dell’obbligo di informazione.

Leggi dopo