Casi e sentenze di merito

Ricade sul paziente l’incertezza sull’esistenza del nesso causale tra condotta del medico e danno

 

Nel giudizio avente ad oggetto il risarcimento del danno da attività medico-chirurgica, l'attore deve provare l'esistenza del contratto (o il contatto sociale) ed allegare l'insorgenza (o l'aggravamento) della patologia e l'inadempimento qualificato del debitore...

Leggi dopo