Casi e sentenze di merito

Sangue infetto: responsabilità del Ministero della Salute per omissione dei controlli

 

In caso di patologie conseguenti ad infezione da virus HBV, HIV e HCV, contratte a seguito di emotrasfusioni o di somministrazione di emoderivati, è configurabile la responsabilità del Ministero della salute per l'omissione dei controlli in materia di raccolta e distribuzione.

Leggi dopo