Focus

L’art. 139 Codice delle Assicurazioni sostituito dalla Legge Concorrenza: il gran pasticcio dei valori monetari

Sommario

Il contesto normativo | La tesi fondata sull’interpretazione letterale | Critiche all’interpretazione letterale e preferenza per i criteri dell’interpretazione costituzionalmente orientata e dell’interpretazione teleologica | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

L’art. 139 cod. ass., nel nuovo testo dopo la Legge Concorrenza, prevede valori monetari non del tutto coincidenti con quelli prima vigenti e con quelli indicati nel Decreto del Ministro dello sviluppo economico emesso in data 17 luglio 2017. Si profila un’interpretazione letterale, con forti dubbi di costituzionalità ed un’altra, costituzionalmente orientata e teleologica, che mira a rimuovere i rischi di una mina vagante per ricondurre ad armonia i parametri di liquidazione del danno alla persona da lesioni micropermanenti.

Leggi dopo