Focus

La chance: un bene economicamente esistente e patrimonialmente autonomo?

Sommario

Natura e caratteri | La perdita di chances come lucro cessante | La perdita di chances come danno emergente | L'orientamento della giurisprudenza | Profili processuali | Le critiche della dottrina alla figura della perdita di chances | La regola enunciata da Cass. n. 577/2008 ed i suoi riflessi sulla perdita di chances | Il danno da morte e la perdita di chances |

 

Il danno da perdita di chances è una figura di “importazione”: nata in seno all’esperienza francese, si è progressivamente estesa oltre l’arco alpino, al punto di influenzare sensibilmente la giurisprudenza e la dottrina italiane. Essa ha trovato ampia fortuna nel settore lavoristico (per es. con riguardo alle ipotesi di illegittima esclusione da un concorso) ed ha conosciuto un certo successo pure nell'ambito della responsabilità professionale (es. del medico, del notaio, dell'avvocato ecc.), anche se da molti anni si discute circa la sua natura e collocazione. Verranno illustrate le tesi sviluppate dalla dottrina e le posizioni della giurisprudenza, soffermando l’attenzione su alcune (possibili) suggestioni, sollecitate dai più recenti e (rivoluzionari) orientamenti in tema di danno da perdita della vita.

Leggi dopo