Focus

La competenza sulla domanda di regresso del Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada spetta al Giudice di Pace

24 Febbraio 2017 | Fondo vittime della strada

Sommario

Qualificazione giuridica dell'azione esercitata dal Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada per il recupero dell'indennizzo pagato | L'oggetto dell'accertamento compiuto dal giudice investito della cognizione sull'azione recuperatoria | La competenza del Giudice di Pace nelle cause di valore compreso entro € 20.000,00 | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

La controversia avente ad oggetto la domanda di regresso proposta, ai sensi dell'art. 292 e 283, lett. a), b), d), d bis) e d ter), d. lg. n. 209 del 2005, dall'impresa designata dal Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada contro il responsabile del danno da circolazione dei veicoli, si deve ritenere compresa nella previsione di competenza del giudice di pace per materia, con il limite di valore relativo alle cause di risarcimento del danno da circolazione stradale (art. 7 c.p.c.).

Leggi dopo