Focus

Responsabilità processuale aggravata da lite temeraria: presupposti e onere probatorio

Sommario

Premessa | L'istituto della lite temeraria: il comma 1 dell'art. 96 c.p.c. | Segue. Il comma 2 dell'art. 96 c.p.c. | In conclusione | Guida all'approfondimento |

 

L'esercizio del diritto di azione e di difesa, tutelato dall'art. 24 Cost., può integrare un illecito e arrecare danno al contraddittore qualora non avvenga nel rispetto dei principi di buona fede e lealtà processuale, ma assuma i caratteri della temerarietà di cui all'art. 96 c.p.c. . L'accoglimento dell'istanza di condanna per responsabilità aggravata postula l'accertamento, in capo alla parte soccombente, della «mala fede» o «colpa grave» (comma 1), ovvero della violazione del canone della «normale prudenza» (comma 2)...

Leggi dopo