Giurisprudenza commentata

Applicazione UBER POP, servizio pubblico di trasporto non di linea e concorrenza sleale per violazione di norme pubblicistiche

Sommario

Massimo | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

L’utilizzo di mezzi non conformi ai principi della correttezza professionale e la violazione di norme pubblicistiche da parte della piattaforma UBER POP e degli autisti (drivers) ad essa affiliati, determinando un illecito sviamento di clientela nei confronti dei tassisti autorizzati.

Leggi dopo