Giurisprudenza commentata

Caso fortuito e condotta abnorme del danneggiato: la Corte di Cassazione fissa le regole per l’esclusione della responsabilità del custode

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Quando il fatto del danneggiato assume carattere abnorme tale da interrompere il nesso di causalità nella responsabilità ex art. 2051 c.c.?

Leggi dopo