Giurisprudenza commentata

Claims made pura: clausola vessatoria per limitazione della responsabilità o pattuizione delimitativa dell’oggetto del contratto?

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La clausola claims made pura attraverso cui l’assicuratore si obbliga a coprire il rischio derivante dalle richieste risarcitorie pervenute durante il periodo di validità del negozio è una pattuizione di natura vessatoria poiché volta a limitare o escludere la responsabilità del debitore ovvero è diretta a circoscrivere e specificare l’oggetto del contratto?

Leggi dopo