Giurisprudenza commentata

Consenso informato: incombe sul paziente l'onere di provare che avrebbe rifiutato l'intervento

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Quali danni conseguono dalla violazione, da parte del medico, del dovere di informare il paziente? Qual è l'onere della prova in capo al paziente per ottenere il risarcimento del danno da lesione del consenso informato?

Leggi dopo