Giurisprudenza commentata

Esperibilità dell'azione diretta del trasportato anche se l’altro veicolo coinvolto nel sinistro è assicurato con una compagnia non aderente alla “CARD"

24 Febbraio 2020 |

Cass. civ.

Azione diretta

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Il trasportato che abbia patito danni in conseguenza di un incidente stradale, laddove l’altro veicolo coinvolto sia immatricolato all’estero e sia assicurato con una compagnia non aderente alla “Convenzione tra Assicuratori per il Risarcimento Diretto”, c.d. CARD, può agire ai sensi dell’art. 141 cod. ass.. nei confronti dell’impresa di assicurazione del veicolo a bordo del quale si trovava al momento del sinistro?

Leggi dopo