Giurisprudenza commentata

Il risarcimento del danno all'immagine della PA dopo il d. lgs. n. 174/2016: la Corte costituzionale conferma la limitazione ai soli casi previsti ex lege

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

La Procura erariale può esercitare l'azione di risarcimento del danno all'immagine della PA in caso di reati dolosi commessi da pubblici dipendenti che siano, da una parte, con sentenza passata in giudicato, dichiarati prescritti, dall'altra, pienamente accertati?

Leggi dopo