Giurisprudenza commentata

La Cassazione sul principio di affidamento in materia di attività medico-chirurgica in équipe e limite della manifesta inaffidabilità del terzo

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Con la sentenza in esame, la Cassazione aderisce all’orientamento della più recente giurisprudenza (ex multis, Cass. civ., sez. IV, 20 aprile 2017 n. 27314), la quale riconosceva validità, anche in ambito sanitario, al principio di affidamento, che consente ad ogni membro di un’équipe medico-chirurgica di confidare nel corretto e diligente operato degli altri membri del gruppo.

Leggi dopo