Giurisprudenza commentata

La rendita INAIL in favore dei congiunti non può essere defalcata dal risarcimento del danno non patrimoniale spettante ai medesimi soggetti

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

L'assicuratore sociale può surrogarsi nei confronti delle persone civilmente responsabili dell'infortunio mortale occorso al lavoratore solo in riferimento ai crediti della vittima aventi ad oggetto il risarcimento dei danni coperti da parte dell'assicuratore sociale.

Leggi dopo