Giurisprudenza commentata

Lesione dell'autodeterminazione terapeutica: la tutela risarcitoria è ammessa solo in caso di prova del rifiuto del trattamento

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Anche in caso di mera violazione del diritto all'autodeterminazione, il presupposto del risarcimento è dato dalla prova che il paziente, ove informato, non si sarebbe sottoposto al trattamento.

Leggi dopo