Giurisprudenza commentata

Morte di un prossimo congiunto: no ai danni punitivi, ma il risarcimento del danno non patrimoniale dev'essere integrale, cioè personalizzato

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

È ammissibile una componente punitiva nella liquidazione del danno non patrimoniale nel nostro ordinamento? La personalizzazione del danno non patrimoniale consente una liquidazione in misura superiore a quella massima prevista dalle tabelle milanesi?

Leggi dopo