Giurisprudenza commentata

Responsabilità da infortunio sportivo

14 Settembre 2018 |

Cass. civ.

Responsabilità nelle attività sportive agonistiche e non

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni | Guida all'approfondimento |

 

Nell’ipotesi di responsabilità da infortunio sportivo sussiste la scriminante del c.d. “rischio consentito” laddove la condotta sia stata posta in essere dall’agente in violazione delle regole del gioco ma senza la volontà di ledere l’incolumità dell’avversario o comunque in modo non sproporzionato rispetto al contesto od abnorme rispetto alle finalità del gioco stesso?

Leggi dopo