Giurisprudenza commentata

Risarcimento iure successionis del danno non patrimoniale in caso di lesioni seguite dopo breve lasso di tempo dalla morte della vittima

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Un lasso di tempo di trenta minuti fra le lesioni e il decesso è sufficiente a far cristallizzare in capo alla vittima un diritto risarcitorio, trasmissibile agli eredi, per la perduta vita?

Leggi dopo