Giurisprudenza commentata

Risarcito per lesione del diritto alla riservatezza il soggetto ripreso nell’ambito di un processo penale trasmesso in RAI

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Per garantire l’anonimato nell’ambito di una trasmissione televisiva è sufficiente oscurare gli occhi della vittima o di un testimone?

Leggi dopo