Giurisprudenza commentata

Risponde del reato di diffamazione l’amministratore di condominio che rende noto a soggetti terzi lo stato di morosità di un condomino

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Commette il reato di diffamazione l'amministratore di condominio che comunica a soggetti terzi le informazioni sulla morosità dei condomini da cui ha ricevuto incarico professionale.

Leggi dopo