Giurisprudenza commentata

Servizio di handling e profili risarcitori del trasporto aereo di merci

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Nel trasporto aereo di merci, l'attività svolta dall'impresa esercente il servizio di handling aeroportuale non viene resa in esecuzione di un autonomo contratto di deposito a favore di terzo, concluso tra l'handler (promittente) e il vettore (stipulante) a beneficio del mittente o del destinatario, ma rientra, come attività accessoria, nella complessiva prestazione che forma oggetto del contratto di trasporto.

Leggi dopo