Giurisprudenza commentata

Sms prova del tradimento: inutilizzabili in giudizio se sono frutto di rapina del cellulare della ex

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Prendere cognizione dei messaggi SMS altrui impossessandosi con violenza del cellulare della vittima costituisce delitto di rapina. Questo reato infatti si perfeziona in presenza di un ingiusto profitto anche solo morale. Profitto morale evinto nel caso sotteso dall’utilità di provare al padre della ex fidanzata i tradimenti da costei perpetrati ai danni dell’agente. Profitto ingiusto perché conseguito in violazione del diritto all’autodeterminazione della donna e della sua riservatezza ex art. 2 Cost..

Leggi dopo