Giurisprudenza commentata

Viola la Privacy del dipendente il datore di lavoro che spia chat e mail, anche se aziendali

Sommario

Massima | Il caso | La questione | Le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Controllare la posta elettronica di un dipendente equivale ad una violazione del diritto ad avere una vita privata ed una propria corrispondenza; le email di lavoro sono equiparate al domicilio e alla corrispondenza.

Leggi dopo