News

Il ristoro del danno biologico non può essere subordinato all’accertamento strumentale della lesione subita

 

Ferma restando la necessità di un rigoroso accertamento medico-legale da compiersi in base a criteri oggettivi, la sussistenza dell’invalidità permanente non può essere esclusa per il solo fatto che non sia documentata da un referto strumentale per immagini sulla base di un automatismo che vincoli, sempre e comunque, il riconoscimento dell’invalidità permanente a una verifica strumentale.

Leggi dopo