News

L’ente danneggiato in concordato preventivo può costituirsi parte civile contro l’ex manager

 

Il dissesto della Fondazione San Raffaele torna sotto le luci della cronaca giudiziaria con il deposito della sentenza n. 5010/16, con la quale la V Sezione Penale della Suprema Corte conferma la condanna per i reati di bancarotta fraudolenta, frode fiscale, appropriazione indebita e riciclaggio a carico dell’amministratore di una delle società coinvolte nella vicenda.

Leggi dopo