News

Paziente muore per reazione anafilattica: riconosciuto agli eredi il danno patito dal defunto per “perdita della vita”

 

Il bene “vita” costituisce autonoma fonte di diritto assoluto e inviolabile e dalla sua perdita deriva un danno non patrimoniale indipendente, diverso da quello biologico terminale o morale terminale, risarcibile e trasmissibile agli eredi del defunto.

Leggi dopo