News

Responsabilità aggravata: c’è abuso del diritto di impugnazione solo in caso di vacuità e pretestuosità delle argomentazioni difensive

 

Nella sentenza n. 18745 del 2019 la Terza Sezione della Corte di Cassazione, accogliendo il ricorso e decidendo nel merito, elimina la condanna al pagamento di una somma equitativamente determinata ex art. 96, comma 3, c.p.c. a carico della parte soccombente nel giudizio di appello.

Leggi dopo