News

Responsabilità civile dei magistrati: inammissibili le questioni al vaglio della Corte costituzionale

La Corte costituzionale ha reso note, attraverso comunicato stampa, le decisioni prese il 3 aprile 2017 su alcune questioni di costituzionalità della l. n. 18 del 2015, sulla responsabilità civile dei magistrati.

La Consulta ha dichiarato inammissibili le questioni sollevate dai Tribunali di Verona, Treviso, Catania ed Enna e non fondata la questione sollevata dal Tribunale di Genova, relativa alla abolizione del filtro di ammissibilità dell'azione risarcitoria nei confronti dello Stato.

 
Leggi dopo