Quesiti Operativi

ATP per responsabilità sanitaria: la chiamata di terzo è tempestiva se richiesta non oltre la prima udienza

 

Tizio propone un giudizio di accertamento tecnico preventivo ex art. 696-bis c.p.c. nei confronti della struttura sanitaria che, costituendosi in udienza, contesta l’an debeatur deducendo anche la responsabilità esclusiva di altro presidio ospedaliero. Il Giudice, ritenuta ammissibile la domanda, nomina un consulente d’ufficio e fissa apposita udienza per il giuramento. A questo punto Tizio, meglio esaminate le difese avversarie, decide di chiamare in causa la seconda struttura sanitaria ed avanza istanza all’udienza fissata per il giuramento dell’ausiliario. È tempestiva la richiesta?

Leggi dopo

Le Bussole correlate >