Quesiti Operativi

Chi deve risarcire i danni derivanti dalla rottura del tronco fognario orizzontale?

 

In un supercondominio suddiviso in piccole palazzine, su una di queste è accaduta l’otturazione del tronco orizzontale fognario e la conseguente fuoriuscita di liquami nell’appartamento posto a piano terra (abitato solo nei mesi estivi), che ha causato danni a mobilio nonché ha comportato ingenti spese di autospurgo e disinfestazione dell’intero immobile. Al detto tronco fognario solo allacciate in totale 3 unità immobiliari, come vanno ripartite dette spese che l’immobile del piano terra ha sopportato?

Leggi dopo