Quesiti Operativi

Il foro del consumatore e la responsabilità del medico e della struttura sanitaria

 

Tizio viene visitato dal Dott. Caio presso il suo studio privato e gli propone un intervento chirurgico presso l’ospedale di Canicattì dove presta servizio come primario. Tizio effettua l’operazione che non viene però effettuata correttamente. Tizio, residente a Genova, decide di convenire il Dott. Caio e l’ospedale per malpractice sanitaria. Può Tizio convenire entrambi presso il foro di sua residenza invocando come norma di riferimento il foro dell’attore/consumatore che, come noto, è utilizzabile nei confronti del medico, ma non della struttura pubblica? E può comunque essere utilizzato il foro dell’attore nel momento in cui il medico che lo ha visitato sì presso il suo studio privato ha poi effettuato l' intervento in veste di primario in ambito ospedaliero pubblico?

Leggi dopo