Quesiti Operativi

Quali sono i criteri di liquidazione del danno da morte non immediata?

 

Quanto ai criteri di liquidazione, si è chiarito che, in caso di decesso non immediato della vittima, il danno biologico terminale consiste in un danno biologico da invalidità totale temporanea (sempre presente e che si protrae dalla data dell'evento lesivo fino a quella del decesso).

Leggi dopo

Le Bussole correlate >