Bussola

Danno da lesione del diritto a nascere sani

Sommario

Inquadramento | L'orientamento tradizionale | Il precedente francese | Il contrapposto orientamento adottato da Cass. 9700/11 e da Cass. 16754/12 | La soluzione delle Sezioni Unite della Cassazione |

 

La questione relativa al danno da lesione del diritto a nascere sani si colloca all'interno del più ampio ambito del danno da nascita indesiderata e riguarda la legittimazione attiva del nato malformato a richiedere il risarcimento del danno subito iure proprio a causa della errata informazione del medico che ha impedito alla madre di esercitare il diritto all'aborto. Per quanto riguarda i presupposti del danno da nascita indesiderata dai quali discende il diritto dei soggetti legittimati a richiedere il risarcimento del danno, si rinvia a Il danno da nascita indesiderata in Ri.Da.Re., limitandosi nella presente trattazione a dare per scontata la presenza dei requisiti che la L. n. 194/1978 e la giurisprudenza prevedono per ritenere fondata l'ipotesi di nascita indesiderata, analizzando invece la specifica questione se il nato malformato abbia o meno legittimazione a richiedere il risarcimento del danno subito iure proprio.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >