Bussola

Denunzia di sinistro nella RC auto

Sommario

Inquadramento | Nozione di sinistro | La denuncia di sinistro | Valore probatorio del modulo | Conseguenze in caso di denuncia non conforme | Onere della prova | Aspetti processuali | Casistica |

 

La denuncia di sinistro è l'avviso (v. F. Rosada, Nozione e avviso di sinistro) che i conducenti dei veicoli a motore coinvolti nel sinistro o, se differenti, i rispettivi proprietari, sono tenuti a indirizzare alla propria impresa di assicurazione, avvalendosi del modulo da quest'ultima fornito. La finalità principale della denuncia è quella di mettere l'assicuratore nella condizione di poter informare il danneggiato se la compagnia intende o meno proporre un'offerta congrua, nei termini previsti dall'art. 148 e 149 Cod. Ass.. L'assicuratore, inoltre, può intervenire con tempestività sia per diminuire le conseguenze dannose, sia per verificare nell'immediatezza le possibili cause dell'evento, riducendo la possibilità che le tracce si deteriorino o spariscano a causa del trascorre del tempo.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >