Bussola

Responsabilità del medico dipendente di struttura pubblica

Sommario

Nozione | Elemento oggettivo | Elemento soggettivo | Nesso di causalità | Onere della prova | Aspetti medico legali | Criteri di liquidazione | Aspetti processuali | Profili penalistici | La responsabilita’ solidale della struttura pubblica e del medico dipendente e la rivalsa | Casistica |

 

La tutela della salute dei cittadini è demandata al Servizio Sanitario Nazionale, che opera attraverso lo Stato e le Regioni e queste ultime attraverso le Aziende Sanitarie Locali, le Aziende Sanitarie Ospedaliere e le Aziende Ospedaliere Universitarie come disposto dal d.lgs. 30 dicembre 1992, n.502. Le A.S.L. sono aziende di diritto pubblico con personalità giuridica, hanno autonomia gestionale, organizzativa, amministrativa, patrimoniale e tecnica, ed i suoi organi sono il direttore generale ed il collegio sindacale. Nell’ambito del distretto l’A.S.L. fornisce assistenza primaria e specialistica ambulatoriale (oltre il consultorio materno infantile, l’attività per i disabili, l’A.D.I., il S.E.R.T); il medico di medicina generale costituisce il primo erogatore di assistenza di base all’utente, ma non è dipendente della struttura pubblica, è inquadrato nell’ambito di un rapporto di lavoro autonomo, continuativo e coordinato. Le A.S.L. si fanno carico ogni genere di prestazione utile ad assicurare all’utenza livelli essenziali di assistenza (da garantire mediante erogazione diretta o attraverso prestazioni acquistate da terzi), mentre le A. S. O. erogano prestazioni di assistenza ospedaliera, nonché di medicina riabilitativa e specialistica: sono costituiti in azienda gli Ospe...

Leggi dopo

Esplora i contenuti più recenti su questo argomento

Multimedia

Multimedia

Su Responsabilità del medico dipendente di struttura pubblica

Vedi tutti »