Bussola

Responsabilità della struttura pubblica

Sommario

Nozione | Elemento oggettivo | Elemento soggettivo | Nesso di causalità | Onere della prova | Aspetti medico-legali | Criteri di liquidazione | Casistica |

 

Le linee che danno corpo, forma e sostanza alla responsabilità della struttura pubblica per “malpractice” convergono tutte verso un interrogativo di fondo: che tipo di tutela viene accordata al soggetto che abbia subito un danno in conseguenza di un trattamento medico? Quale azione potrà esperire ove intenda far valere le proprie ragioni? L’inquadramento sistematico della materia rappresenta, ad oggi, un punto fermo, nel senso che, dopo alcuni iniziali (e risalenti)  incertezze, la giurisprudenza sembra assestata su posizioni “monolitiche”: il rapporto tra ente pubblico e paziente viene unanimemente  ricondotto entro l’alveo contrattuale, ove gli artt. 1218 c.c. e 1228 cc.. segnano, in un continuo dialogo e scambio, i termini della disciplina applicabile.  

Leggi dopo

Esplora i contenuti più recenti su questo argomento

Multimedia

Multimedia

Su Responsabilità del medico dipendente di struttura pubblica

Vedi tutti »