Multimedia

Risarcimento del danno del terzo trasportato nella R.C.Auto

26 Aprile 2014 | Azione del terzo trasportato
Facebook LinkedIn Twitter Google Plus
 

E’ una questione estremamente controversa, si fronteggiano in dottrina o in giurisprudenza due opinioni diverse. Secondo alcuni l’art. 141 del codice delle assicurazioni poiché stabilisce nel caso di danni al trasportato questi viene indennizzato dall’assicuratore del vettore - intendo per vettore il conducente del veicolo sul quale viene trasportato il danneggiato a prescindere, dice la legge, dall’accertamento delle responsabilità dei conducenti coinvolti. Questo primo orientamento legge la norma fin qui e ne trae la conclusione che se il trasportato deve essere risarcito a prescindere dall’accertamento delle responsabilità questa è una norma che prevede una responsabilità oggettiva. A mio sommesso avviso questa è una lettura parziale incompleta della norma e non può essere condivisa perché la norma non si ferma lì – va letta per intero – e questa norma prosegue e soggiunge il trasportato deve essere risarcito dall’assicuratore del vettore a prescindere dall’accertamento della responsabilità dei conducenti salvo il caso fortuito.

Leggi dopo