Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Presunzione di conformità del prodotto: nessuna responsabilità del Ministero della Salute per protesi difettose

16 Ottobre 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Napoli

Responsabilità del produttore

In tema di responsabilità civile, l'omissione di un certo comportamento rileva, nel processo causale dell'evento dannoso, quando si tratti di condotta imposta da una norma giuridica specifica, pertanto il giudizio relativo alla sussistenza del nesso causale..

Leggi dopo

Il Tribunale di Roma applica le Tabelle Romane edizione 2019 per il risarcimento del danno biologico

11 Settembre 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Roma

Altre Tabelle di origine giurisprudenziale

Per la quantificazione del danno non patrimoniale, può essere applicata la nota tabella del danno biologico uniformemente utilizzata dal Tribunale di Roma aggiornata al 2019, elaborata in relazione alla media dei risarcimenti liquidati in loco, secondo un sistema di risarcimento in cui viene individuato un valore base del danno biologico (secondo indici parametrati all'età e ai postumi riportati) che rimane fisso e che viene tuttavia integrato, in un'ottica ampia di personalizzazione, attraverso il potere equitativo del giudice che non può prescindere dal caso concreto e dei fatti allegati e provati nel procedimento.

Leggi dopo

Il «luogo in cui l’evento dannoso è avvenuto» nell’azione di risarcimento del danno

02 Settembre 2019 | di Elena D'Alessandro

CGUE

Risarcimento del danno da violazione nel settore della concorrenza (antitrust)

L’art. 7, punto 2, del reg. (UE) n. 1215/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 12 dicembre 2012, concernente la competenza giurisdizionale, il riconoscimento e l’esecuzione delle decisioni in materia civile e commerciale, deve essere interpretato nel senso che, nell’ambito di un’azione di risarcimento di un danno causato da un’infrazione ai sensi dell’articolo 101 TFUE...

Leggi dopo

Furto d'auto: funzione reintegratoria dell'obbligo dell'assicuratore

16 Agosto 2019 | di Redazione Scientifica

App. Napoli

Assicurazione contro i danni

In tema di assicurazione conto i danni, l'obbligo dell'assicuratore di pagare l'indennizzo riveste una funzione reintegratoria della perdita subita del patrimonio dell'assicurato e, pertanto, ha natura di debito di valore..

Leggi dopo

Accertamento della responsabilità e superamento della presunzione di colpa concorrente: nessun automatismo

02 Agosto 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Taranto
Trib. Taranto

Responsabilità da circolazione di veicoli

In caso di sinistro stradale, l’accertamento in concreto della responsabilità di uno dei due conducenti non implica automaticamente il superamento della presunzione di colpa concorrente..

Leggi dopo

Inammissibilità della domanda contro il FGVS se il danneggiato non deduce nell'atto di citazione che il veicolo era ignoto

19 Luglio 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Napoli

Fondo vittime della strada

Deve dichiararsi inammissibile la domanda di risarcimento se nell'atto di citazione l'attore non deduce che il veicolo investitore era ignoto..

Leggi dopo

Responsabilità della Regione per danni provocati da animali selvatici

11 Luglio 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Salerno

Danno cagionato da animali

La Regione, anche in casi di delega di funzioni alle Province, è responsabile, ex art. 2043 c.c., dei danni provocati da animali selvatici a persone o a cose,il cui risarcimento non sia previsto da specifiche norme, a meno che..

Leggi dopo

Farmaci potenzialmente pericolosi: la prova di innocuità deve essere dimostrata dal produttore in modo rigoroso

05 Luglio 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Palermo

Esercente attività pericolose

La presunzione di responsabilità, contemplata dall’art. 2050 c.c. per attività pericolose, può essere vinta solo con una prova particolarmente rigorosa, e cioè con la dimostrazione di aver adottato tutte le misure idonee ad impedire l’evento dannoso.

Leggi dopo

Riconosciuto ai figli il risarcimento dei danni non patrimoniali quando il padre non provvede ai loro bisogni

27 Giugno 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Torino

Risarcimento del danno non patrimoniale

In tema di danno endofamiliare, a seguito della separazione dei genitori, deve essere riconosciuto ai figli anche il risarcimento dei danni non patrimoniali.

Leggi dopo

Figlio deceduto a a seguito di sinistro: i genitori devono dimostrare il danno patrimoniale futuro

19 Giugno 2019 | di Redazione Scientifica

Trib. Bergamo

Danno patrimoniale futuro dei congiunti

In tema di risarcimento del danno patrimoniale subìto, da parte del genitore, per la perdita di contribuzione derivante dal reddito del figlio deceduto a seguito di sinistro stradale, non è sufficiente dimostrare la convivenza tra vittima ed aventi diritto..

Leggi dopo

Pagine