Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Errore sull'identificazione del prenditore: anche se esente da colpa, l'obbligazione della Banca rimane

12 Giugno 2017 | di Redazione Scientifica

App. Milano

Responsabilità della banca

L’istituto di credito non è liberato dall'originaria obbligazione nel caso in cui abbia consentito il pagamento di un assegno bancario non trasferibile in favore di chi non era legittimato, anche se non è ravvisabile colpa nell'errata identificazione.

Leggi dopo

Nessun automatismo tra incidente stradale e danno biologico patito

06 Giugno 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Torre Annunziata

Danno morale

In caso di incidente stradale, il danno morale conseguente alle lesioni deve essere sempre provato: non sussiste alcuna automaticità parametrata al danno biologico patito.

Leggi dopo

Liquidazione delle spese funerarie sostenute dagli eredi

23 Maggio 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Napoli

Risarcimento del danno patrimoniale

Le spese funerarie, sostenute dagli eredi della persona deceduta per atto illecito, costituiscono una voce di danno ineliminabile: possono essere liquidate anche in mancanza di specifica dimostrazione della precisa entità della somma corrisposta a tale scopo ma occorre fornire al giudice i dati dai quali desumerei parametri cui commisurare la valutazione.

Leggi dopo

Ritardo nella comunicazione del referto del pap test: sì al risarcimento

16 Maggio 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Trento

Danno da perdita di chances in materia sanitaria

Il Tribunale ha accolto la domanda di risarcimento del danno per perdita di chance riferita al ritardo nella comunicazione del referto del pap test, ritenendo configurabile un danno da perdita di chance consistente nella perdita della possibilità di sopravvivenza.

Leggi dopo

Oneri del cliente nella prova della responsabilità professionale dell'avvocato

11 Maggio 2017 | di Redazione Scientifica

App. Milano

Responsabilità dell'avvocato

Il cliente deve fornire elementi di prova in merito al sicuro (o alla apprezzabile probabilità di) accoglimento delle proprie ragioni ove il professionista avesse svolto diligentemente il suo mandato.

Leggi dopo

Risarcibilità del danno esistenziale ai non conviventi

05 Maggio 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Firenze

Danno esistenziale

In tema di risarcimento del danno esistenziale, tale danno non patrimoniale è risarcibile a prescindere dalla convivenza.

Leggi dopo

Nullità della causa estintiva dell'obbligazione correlata solo alla condotta discrezionale del debitore

28 Aprile 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Roma

Rischio assicurato

La causa estintiva dell’obbligazione indennitaria dell’assicuratore che risulta correlata esclusivamente ad una condotta discrezionale del debitore è nulla.

Leggi dopo

Sangue infetto: responsabilità del Ministero della Salute per omissione dei controlli

21 Aprile 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Napoli

Danno da emotrasfusione ed emoderivati

In caso di patologie conseguenti ad infezione da virus HBV, HIV e HCV, contratte a seguito di emotrasfusioni o di somministrazione di emoderivati, è configurabile la responsabilità del Ministero della salute per l'omissione dei controlli in materia di raccolta e distribuzione.

Leggi dopo

Intubazione ritardata al neonato prematuro: risarcimento ai genitori

18 Aprile 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Napoli

Danno iatrogeno

Deve ritenersi inadempiente la condotta dei medici sanitari che, nell’assistenza prestata al prematuro neonato immediatamente dopo il parto, abbiano colposamente atteso per l’intubazione oro-tracheale definitiva.

Leggi dopo

Incidente stradale dovuto a lavori in corso: la responsabilità è anche dell'appaltatore

13 Aprile 2017 | di Redazione Scientifica

Trib. Salerno

Responsabilità da circolazione di veicoli

La responsabilità per i danni subiti dall'utente a causa dei lavori in corso sulla strada grava sia sull’ente titolare della strada sia sull’appaltatore.

Leggi dopo

Pagine