Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito

Caduta in condominio: la presunzione di colpa del custode può essere superata dal caso fortuito

17 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Napoli

Condominio e obbligo di custodia

Ai sensi dell’art. 2051 c.c., a carico del custode sussiste una presunzione iuris tantum di colpa che può essere vinta unicamente dalla prova del caso fortuito...

Leggi dopo

Chi risponde per l'assenza della segnaletica sulla non percorribilità di una strada?

14 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

App. Catania

Responsabilità da circolazione di veicoli

L’obbligo di assicurare la necessaria segnaletica stradale sulla non percorribilità di una strada grava sull’ente proprietario...

Leggi dopo

La responsabilità solidale della Banca per la condotta omissiva del dipendente

11 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Catania

Responsabilità della banca

In tema di responsabilità ex art. 2049 c.c., è imputabile alla Banca anche il comportamento dei suoi dipendenti...

Leggi dopo

Pubblico impiego: Reiterazione del contratto a tempo determinato e risarcimento del danno

08 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Roma

Responsabilità della P.A.

In tema di risarcimento del danno per violazione della disciplina sul contratto a termine nel pubblico impiego, la reiterazione o la costituzione di rapporti di lavoro a tempo determinato in violazione di legge comporta il risarcimento del danno

Leggi dopo

Buca in strada e responsabilità della P.a.

01 Settembre 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Torre Annunziata

Danno cagionato da cose in custodia

La P.A., ai sensi dell’art. 2051 c.c., è responsabile nel caso in cui il danno sia dovuto alla presenza sul manto stradale di una buca...

Leggi dopo

Chi rimborsa le spese processuali del terzo chiamato in garanzia?

27 Agosto 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Catania

Assicurazione delle aziende ospedaliere e del medico

Il rimborso delle spese processuali sostenute dal terzo chiamato in garanzia dal convenuto deve essere posto a carico dell'attore, ove la chiamata in causa si sia resa necessaria in relazione alle tesi sostenute dall'attore...

Leggi dopo

Il danneggiato può utilizzare tracce ambientali o dichiarazioni nel caso di veicolo non identificato

19 Agosto 2015 | di Redazione Scientifica

trib. Napoli

Azione diretta

In caso di azione diretta per i danni cagionati da veicolo non identificato, il danneggiato può fornire la prova attraverso tracce ambientali o dichiarazioni...

Leggi dopo

La sola sostituzione di un termine nella denominazione del segno è comunque contraffazione

17 Agosto 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Milano

Risarcimento del danno da lesione della proprietà intellettuale e industriale

In tema di contraffazione, la capacità distintiva di un marchio complesso va valutata nel suo insieme unitario...

Leggi dopo

Risarcibile il figlio se il genitore viola gli obblighi connessi alla responsabilità genitoriale

12 Agosto 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Roma

Responsabilità dei genitori

In virtù di una interpretazione costituzionalmente orientata dell’art. 2059 c.c., può essere disposta la risarcibilità del pregiudizio di natura non patrimoniale, quando il fatto illecito abbia violato in modo grave diritti inviolabili della persona...

Leggi dopo

La morte del detenuto e le responsabilità dei vigilanti

06 Agosto 2015 | di Redazione Scientifica

Trib. Catania

Responsabilità dei padroni e dei committenti

Il principio della “reciproca indipendenza dell'azione penale e di quella civile” è attenuato solo dal riconoscimento al giudicato penale di valore preclusivo negli altri giudizi...

Leggi dopo

Pagine