Focus

Focus su Risarcimento del danno da lesione del diritto di proprietà

Violazione delle distanze legali tra costruzioni e danno in re ipsa

07 Novembre 2016 | di Alessandro Benni de Sena

Risarcimento del danno da lesione del diritto di proprietà

L'Autore si sofferma sull'analisi del fondamento dell'orientamento giurisprudenziale di legittimità che, in caso di violazione di norme sulle distanze legali codicistiche, ritiene sussistente un danno in re ipsa, che non necessita di particolare attività probatoria e che può essere liquidato dal giudice in via equitativa.

Leggi dopo

L'occupazione illegittima di immobile nell'alternativa tra il diritto del proprietario ai frutti civili e l'obbligo del possessore senza titolo al risarcimento del danno

04 Ottobre 2016 | di Giuseppe Sileci

Risarcimento del danno da lesione del diritto di proprietà

La tutela risarcitoria della lesione del diritto di proprietà, derivante dalla altrui occupazione senza titolo, presuppone che dal fatto illecito sia derivato al proprietario un pregiudizio di natura patrimoniale ma è controverso se questo danno debba considerarsi in re ipsa, e dunque se il proprietario possa limitarsi a provare il fatto illecito, ovvero se debba esserne data la prova in concreto secondo lo schema della responsabilità aquiliana e della causalità giuridica, che ammette la risarcibilità solo dei danni conseguenza.

Leggi dopo