Focus

Focus su Danno non patrimoniale da inadempimento contrattuale (in generale)

Occasionalità necessaria come criterio per attribuire la responsabilità per fatto altrui: critica

01 Febbraio 2018 | di Eugenio Mandrioli


Danno non patrimoniale da inadempimento contrattuale (in generale)

L’indicazione frequente in giurisprudenza dell’occasionalità necessaria come criterio per imputare al datore di lavoro la responsabilità per il fatto illecito di un suo dipendente merita di essere corretta con il riferimento alla pertinenza del danno procurato al rischio tipico dell’attività gestita dal soggetto chiamato al risarcimento.

Leggi dopo

Il contratto con effetti protettivi a favore del terzo

03 Febbraio 2014 | di Daniela Zorzit

Danno non patrimoniale da inadempimento contrattuale (in generale)

Il contratto con effetti protettivi a favore del terzo è una figura creata dalla giurisprudenza di matrice tedesca; approdata nel nostro Paese, ha conosciuto una discreta fortuna, specie nell’ambito della responsabilità sanitaria. Verranno illustrate le origini ed il (dubbio) fondamento dell’istituto, ponendo attenzione agli aspetti critici ed ai più recenti (e talvolta contraddittori) arresti della Cassazione.. Il cuore della trattazione è racchiuso nel seguente interrogativo: è possibile accordare una tutela ex contractu a soggetti che, seppur estranei al vincolo negoziale, abbiano subito un pregiudizio, alla persona o ai propri beni, in occasione della esecuzione della prestazione?

Leggi dopo